David Dastmalchian ha confermato che Kurt Goreshter non tornerà in Ant-Man and The Wasp: Quantumania di Peyton Reed.

In occasione del Disney Investor Day, i Marvel Studios hanno annunciato ufficialmente Ant-Man and The Wasp: Quantumania, il terzo film dedicato al supereroe interpretato da Paul Rudd in cui assisteremo all’introduzione di uno dei villain più importanti della Casa delle Idee nonché avversario dei Fantastici Quattro e dei Vendicatori: Kang il Conquistatore, interpretato da Jonathan Majors (Loki).

Nel corso di un’intervista concessa in esclusiva a Screen Rant durante il Red Carpet per la premiere di Moon Knight, David Dastmalchian, interprete di Kurt Goreshter nel Marvel Cinematic Universe, ha confermato di non essere coinvolto nella lavorazione di Ant-Man and The Wasp: Quantumania, lasciando intendere che il suo personaggio non tornerà nel film malgrado il suo ruolo nei primi due capitoli:

Sembra che non tornerò… Ma va bene così. So che stanno facendo qualcosa di incredibile. Non vedo l’ora di vedere cosa farà Peyton [Reed] dopo. È uno dei miei registi preferiti… È stato molto impegnato. Ho cercato di restare in contatto con lui ma sta facendo un film incredibile in questo momento.”

Ricordiamo che Ant-Man and The Wasp: Quantumania, scritto da Jeff Loveness (Rick & Morty) e diretto da Peyton Reed (Ant-Man, Ant-Man and The Wasp), è previsto per il 28 luglio 2023 e vedrà nel cast Paul Rudd (Scott Lang/Ant-Man), Evangeline Lilly (Hope van Dyne/Wasp), Jonathan Majors (Kang il Conquistatore), Michael Douglas (Hank Pym), Kathryn Newton (Cassie Lang), Michelle Pfeiffer (Janet van Dyne), Bill Murray e Joshua Collins.

Ant-Man and The Wasp: Quantumania

SINOSSI
Dal Marvel Cinematic Universe arriva Ant-Man and The Wasp, un nuovo capitolo con protagonisti gli eroi con l’incredibile capacità di rimpicciolirsi. Dopo gli eventi di Captain America: Civil War, Scott Lang affronta le conseguenze delle sue scelte come supereroe e padre. Mentre lotta per ritrovare un equilibrio nella sua vita e nelle responsabilità che deve assumersi in veste di Ant-Man, viene affrontato da Hope van Dyne e dal Dottor Hank Pym che hanno una nuova, urgente, missione. Scott deve ancora una volta indossare la tuta e imparare a lottare accanto a Wasp mentre il team collabora per scoprire dei segreti dal passato.

Fonte