Il regista Peyton Reed annuncia di aver completato la storia del terzo film dedicato ad Ant-Man, che potrebbe entrare in produzione il prossimo anno.

La scorsa estate tra il Comic Con di San Diego e il D23 Expo, i Marvel Studios hanno annunciato i film e le serie TV che andranno a comporre la Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel. Nonostante due film nel 2015 e 2018, che hanno convinto appieno la critica e buona parte dei fan, incassando più di 500 milioni ciascuno, all’interno di questa nuova Fase in un primo momento non è stato annunciato un terzo film di Ant-Man…ma alla fine è stato annunciato a novembre dello scorso anno!

I Marvel Studios hanno iniziato lo sviluppo del film (qui trovate alcuni rumor sulla trama) e Jeff Loveness sta scrivendo la trama per la regia di Peyton Reed.  Nel corso di una recente intervista, lo stesso regista ha spiegato di aver completato la storia proprio durante l’emergenza sanitaria, spiegando inoltre che Paul Rudd ed Evangeline Lilly avranno lo stesso stipendio:

Abbiamo completato la storia. Niente è ufficiale ora, ma ci stiamo lavorando nel bel mezzo della pandemia.

Nel film ci sarà una forte partnership [tra Wasp ed Ant-Man] che sarà una parte davvero importante. E’ gratificante, tecnicamente siamo stati il primo film Marvel con un’eroina nel nostro titolo.

Trovare il giusto equilibrio nel film è stato davvero importante per me perché storicamente parlando è un campo dove si concede più spazio agli uomini. Ma ora sta cambiando in modi grandiosi.

Come spiegato dallo stesso regista, al momento la data d’uscita del film non è stata ancora rivelata ed effettivamente non rientra ancora nel calendario dei Marvel Studios, anche se le riprese potrebbero iniziare nel corso del prossimo anno. Di conseguenza, scopriremo presto la nuova data d’uscita?

Come sempre, vi terremo aggiornati.