Andy Serkis ha motivato l’assenza della parrucca rossa per Cletus Kasady (Woody Harrelson) in Venom: La Furia di Carnage.

Nonostante l’accoglienza negativa da parte della critica, il primo film dedicato a Venom avente per protagonista Tom Hardy ha incassato 855 milioni di dollari al box-office mondiale, ottenendo un riscontro positivo da buona parte degli spettatori. Forte del suo incredibile successo commerciale, Sony Pictures ha deciso di accelerare lo sviluppo di un sequel del cinecomic intitolato Venom: La Furia di Carnage e diretto da Andy Serkis.

Nel corso di una recente intervista con Uproxx, il regista Andy Serkis ha risposto ad alcune domande su Venom: La Furia di Carnage. Dopo aver svelato che la storia di Cletus Kasady verrà raccontata attraverso dei cartoni animati all’inizio del film, il regista ha spiegato per quale motivo si è deciso di eliminare l’appariscente parrucca rossa sfoggiata dal personaggio nella scena dopo i titoli di coda del primo Venom (2018) di Ruben Fleischer:

Uproxx: Volevo anche chiederti questo… avete ridimensionamento un po’ il taglio di capelli di Cletus rispetto a quello che abbiamo visto nel primo film.

Serkis: “Sì.”

Uproxx: Cosa è successo?

Serkis: “C’è stato un grande dibattito in realtà, ma in un certo senso pensavamo che avrebbe distratto troppo il pubblico. E c’erano stati dei commenti sul fatto che quel taglio non fosse credibile. E quindi volevamo trovare un look che facesse pensare che se li fosse tagliati in modo logico, e non volevamo dare troppa importanza alla cosa per evitare che ne parlassero tutti.

Uproxx: Quindi è stata una lunga discussione.

Serkis:È stato sicuramente discusso, perché rischiava di essere una fonte di distrazione. E anche se ci sono delle immagini di Cletus Kasady nei fumetti in cui ha i capelli in disordine, temevamo che potesse diventare qualcosa di cui avrebbero parlato tutti. E non era un elemento su cui volevamo soffermarci, soprattutto quando ci sono così tanti altri temi reali da affrontare.”

Ricordiamo che Venom: La Furia di Carnage, scritto da Kelly Marcel (50 Sfumature di Grigio) e Tom Hardy e diretto da Andy Serkis (Mowgli), uscirà al cinema l’1 ottobre negli Stati Uniti e il 14 ottobre in Italia e vede nel cast Tom Hardy (Eddie Brock/Venom), Michelle Williams (Anne Weying), Woody Harrelson (Cletus Kasady/Carnage), Naomie Harris (Shriek), Reid Scott (Dan Lewis), Stephen Graham (Patrick Mulligan) e Sean Delaney (Killing Eve).

Venom: La Furia di Carnage

SINOSSI
Tom Hardy ritorna sul grande schermo nel ruolo del ‘protettore letale’ Venom, uno dei personaggi Marvel più enigmatici e complessi. Diretto da Andy Serkis, tra i protagonisti anche Michelle Williams, Naomie Harris e Woody Harrelson, nel ruolo del villain Cletus Kasady/Carnage.

Fonte