Andrew Garfield torna a parlare per l’ennesima volta del suo ritorno in Spider-Man: No Way Home, in uscita il 15 dicembre in Italia.

Mancano ormai poco più di un mese all’uscita di Spider-Man: No Way Home, il nuovo cinecomic dedicato alle avventure dell’Uomo Ragno di Tom Holland, con un’uscita fissata per il 15 dicembre in Italia. Le indiscrezioni  emerse in questi mesi hanno spinto molti fan a credere che il Multiverso rappresenterà una parte fondamentale della pellicola di Jon Watts e che Tobey Maguire e Andrew Garfield torneranno ad interpretare le loro iterazioni del Tessiragnatele (ed il trailer uscito ad agosto ha confermato buona parte dei rumor).

Come ben saprete, Andrew Garfield ha provato più volte, anche in modo goffo (come quando si è rifugiato dietro “Photoshop“) a smentire il suo coinvolgimento durante tutte le sue interviste, ma ancora oggi riceve questa “domanda di rito”.

Nel corso di una recente intervista, l’attore è tornato a discutere per l’ennesima volta del film e, alla domanda  “tutti dicono che forse ci sarai? cosa puoi dire? Puoi confermare?” ha dichiarato:

Siete proprio brave nel vostro lavoro… ma io sono migliore nel mio! Ascoltate, non sarò nel film, ho sempre amato Spider-Man, sono così felice di averlo interpretato e sono davvero entusiasta all’idea di vedere cosa hanno fatto, esattamente come voi.

Secondo alcuni fan, l’attore potrebbe aver inavvertitamente confermato qualcosa, in quanto dalle sue dichiarazioni si potrebbe evincere che qualcuno lo abbia “addestrato” per smentire il suo coinvolgimento!

Solo teorie, ovviamente. Ecco il video dell’intervista:

https://twitter.com/3CFilm/status/1460390343623561229

 

Diretto da Jon Watts, Spider-Man: No Way Home arriverà al cinema il 17 dicembre 2021 (USA).

Nel cast tornano Tom Holland (Peter Parker/Spider-Man), Marisa Tomei (zia May), Jacob Batalon (Ned Leeds), Zendaya (Michelle “MJ” Jones), Tony Revolori (Flash Thompson), Jon Favreau (Happy Hogan) e Benedict Cumberbatch (Doctor Strange). È previsto il ritorno di Jamie Foxx nel ruolo del villain Electro (già visto in The Amazing Spider-Man 2) e di Alfred Molina nei panni di Doctor Octopus (antagonista di Spider-Man 2), insieme ad altri personaggi dei precedenti film di Spider-Man. Il resto del cast include Harry Holland, Arian Moayed e Paula Newsome.

Andrew Garfield

Questa la sinossi ufficiale:
«Marvel Studios’ Spider-Man: No Way Home mostra, per la prima volta nella storia cinematografica di Spider-Man, il nostro amichevole eroe di quartiere smascherato e non più in grado di separare la sua vita privata dalle grandi responsabilità di essere un supereroe. Quando chiede aiuto a Doctor Strange, la posta in gioco si fa sempre più rischiosa, e ciò lo porta a scoprire cosa significa realmente essere Spider-Man»

Spider-Man: No Way Home fa parte della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel. Leggi il nostro speciale!

Fonte