Amanda Seyfried ha spiegato per quale motivo non è interessata ad avere un ruolo in un film dei Marvel Studios o della Warner/DC Comics.

Non tutti i fan dell’Universo Cinematografico Marvel sanno che, prima ancora che Zoe Saldana fosse ingaggiata ufficialmente nei panni di Gamora per i film sui Guardiani della Galassia, i Marvel Studios e il regista James Gunn avevano preso in considerazione Amanda Seyfried per il ruolo della donna più pericolosa della galassia. Nonostante ciò, la star di Mamma Mia! rifiutó la parte perché temeva che il cinecomic avrebbe rappresentato il primo vero flop della compagnia di Kevin Feige e che la sua partecipazione avrebbe potuto danneggiare la sua carriera come avvenuto ad altri attori e attrici ad Hollywood.

Nel corso di una nuova intervista sul canale YouTube dell’Associated Press, Amanda Seyfried, apparsa di recente nel film Mank (2020) di David Fincher, è tornata parlare del suo mancato coinvolgimento in un film sui supereroi, spiegando per quale motivo non è interessata nell’immediato a partecipare ad un progetto dei Marvel Studios o della Warner/DC Comics pur apprezzando il genere dei cinecomics:

“Non credo ci siano molti agenti che credono che i loro clienti non trarrebbero benefici da un grosso film di supereroi. Ho sempre dovuto insistere per non farlo. Lo capisco. Penso che i film sui supereroi siano meravigliosi, e che siano in grado di trasportarti in questo mondo incredibile che non esiste. E penso sia davvero bello per i ragazzi che stanno crescendo. Ma non sono interessata ad un ruolo così fisico, o a viaggiare con la mia immaginazione ogni giorno. Non sono una fan del green screen. Non lo sono e basta. Voglio divertirmi quando lavoro. Perciò c’è sempre stata quella nuvola che incombeva su di me per la mia intera carriera, e non so quando se ne andrà. Ma non c’è problema perché, in fin dei conti, i miei agenti si fidano di me e sanno che non è un lavoro per tutti.”

Ricordiamo che Guardiani della Galassia Vol.3, diretto ancora una volta da James Gunn e al momento senza una data di uscita ufficiale, vedrà nel cast Chris Pratt (Peter Quill/Star-Lord), Zoe Saldana (Gamora), Dave Bautista (Drax il Distruttore), Bradley Cooper (Rocket Raccoon), Vin Diesel (Groot), Karen Gillan (Nebula) e Sean Gunn (Kraglin). Le riprese della pellicola inizieranno verso la fine dell’anno sotto il titolo di lavorazione provvisorio “Hot Christmas“.

Amanda Seyfried

SINOSSI
Guardiani della Galassia Vol.2 dei Marvel Studios continua le avventure della squadra nell’esplorazione delle zone più esterne del cosmo. I Guardiani devono lottare per mantenere unita la loro famiglia e per svelare i misteri della vera discendenza di Peter Quill. Vecchi nemici diventano nuovi alleati e alcuni personaggi preferiti dai fan dei fumetti classici verranno in aiuto dei nostri eroi; l’Universo Cinematografico Marvel continua ad espandersi.

Fonte