La Marvel ha appena annunciato che, nel nuovo universo All-New, All-Different Marvel, il nuovo
Spider-Man ufficiale sarà Miles Morales e non Peter Parker.

miles-moralesMiles sarà protagonista di una nuova serie mensile, dal titolo Spider-Man, scritta da Brian Michael Bendis e disegnata dalla bravissima Sara Pichelli, team che ha già collaborato parecchie volte in passato. Miles Morales, per questa nuova serie, avrà un mentore d’eccezione: Peter Parker.
Riguardo quest’ultimo il personaggio non è stato messo da parte ma tornerà sicuramente ad indossare il suo iconico costume rosso e blu nella testata The Amazing Spider-Man.

Quindi, con molta probabilità, nel nuovo Universo Marvel ci saranno due Spider-Man (oltre a Spider-Gwen e la Donna Ragno), Miles Morales e Peter Parker, dato che nei poster ufficiali rilasciati dalla Marvel entrambi apparivano.

Brian Michael Bendis ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardo questa nuova testata al New York Daily News:

Molti bambini afroamericani quando giocano a fare i supereroi con i loro amici, raramente hanno la possibilità di “interpretare” Superman o Batman a causa della loro etnia che li rende fenotipicamente diversi da questi eroi. Ma di certo, loro posso essere Spider-Man, perché sotto quella maschera può esserci chiunque. Vogliamo chiarire che qui non si tratta di uno Spider-Man “con l’asterisco”: si tratta del vero Spider-Man.