A inizio novembre, James Gunn ed il produttore Peter Safran hanno iniziato il loro incarico come co-presidenti e co-CEO di DC Studios, una nuova compagnia che gestirà film, serie TV e animazione!

Da inizio mese, si sono susseguiti un enorme numero di aggiornamenti e dir poco contrastanti sul futuro dell’universo DC, a seguito dei quali James Gunn ha deciso di annunciare ufficialmente il suo primo progetto per il futuro della DC: un reboot di Superman che non avrà per protagonista Henry Cavill!

Questo rappresenta soltanto l’inizio del piano di Gunn, che verrà presentato ufficialmente a inizio del prossimo anno… e potrebbe portare ad un reboot di svariati personaggi dopo Clark Kent!

Stando ad un nuovo approfondimento di The Hollywood Reporter – il primo sito ad accennare all’ipotesi reboot, che si è concretizzata per Superman – James Gunn e Peter Safran hanno scelto la via di un reboot sostanziale, che taglierà buona parte del legami con il vecchio “regime” che gestiva i personaggi della DC.

Inevitabilmente, molti fan non hanno nel migliore dei modi questa notizia così drastica e, per ben tre giorni di fila, l’hashtag #FireJamesGunn ha fatto parte delle tendenze di Twitter con migliaia e miglia di menzioni insieme ad altri hashtag come #BringBackHenryCavill ed il sempre presente #RestoreTheSnyderVerse.

Alcuni fan di Zack Snyder, inevitabilmente delusi per la cancellazione dell’universo del loro regista, sono tra i più attivi su Twitter con questo hashtag, arrivando spesso a commentare con messaggi di odio i vari post del regista.

Oltre alle minacce di boicottare i prossimi film DC, alcuni utenti si sono spinti oltre, pubblicando messaggi di odio, riproponendo i vecchi messaggi offensivi (ormai di 15 anni fa) scritti dal regista, per i quali è stato licenziato da Disney … ed in un caso, un utente si è persino augurato la morte di Gunn (in un messaggio fortunatamente rimosso e segnalato).

Altri utenti sono insorti a difesa di Gunn, invitando ad attendere almeno la presentazione della sua tabella di marcia con gli altri film DC, prevista per i primi mesi del 2023.