Chloe Bennet ha parlato del rapporto tra Daisy Johnson/Quake e la nuova versione di Phil Coulson nella settima stagione di Agents of S.H.I.E.L.D.

Attenzione agli SPOILER sulla sesta stagione di Agents of SHIELD. Proseguite solo se avete completato la visione.

Dopo aver parlato dell’evoluzione del suo personaggio nel corso delle varie stagioni di Agents of S.H.I.E.L.D., Chloe Bennet, interprete di Daisy Johnson a.k.a Quake, ha fornito nuovi dettagli sull’imminente settima stagione della serie prodotta da Marvel Television (il cui arrivo è previsto per il prossimo 5 giugno in Italia).

Interrogata da TVLine sul rapporto tra Daisy e la nuova versione dell’Agente Phil Coulson – un Life Model Decoy costruito con la tecnologia dei Chronicom – Chloe Bennet ha dichiarato:

“Questa è una domanda per Simmons [ride]. Non lo chiamerei nemmeno Life Model Decoy – è più avanzato di così – ma si pone tutte le classiche domande esistenziali dei robot come ‘Chi sono?‘ o ‘Cosa sono?‘. E Clark [Gregg] ha fatto davvero un ottimo lavoro nel mantenersi su quella linea per tutta la stagione. Ovviamente abbiamo di nuovo Coulson, ma è un po’ diverso rispetto al solito ed è stata una cosa molto divertente.”

“A questo punto, considerando che è morto quasi 900 volte, penso che sia felice di avere nuovamente il suo amico, se ha senso. Daisy è la persona che ha premuto il bottone [nel finale della sesta stagione per attivare il nuovo Coulson], quindi penso che sia scesa a patti con il fatto che lui sia morto. Ora c’è solo una grande emozione per il suo ritorno.”

In un secondo momento, l’attrice ha confermato che nel primo episodio della settima stagione ci sarà spazio anche per alcune tematiche sociali, tra cui il profondo sessismo e gli stereotipi razziali particolarmente diffusi nell’America degli anni ’30:

È sicuramente qualcosa a cui la serie farà riferimento nel pieno stile della Marvel, a prescindere dal fatto che si tratti di sessismo o di questioni razziali. Voglio dire, non chiuderemo un occhio su com’erano le cose all’epoca e su quanto le cose siano diverse ai giorni nostri.”

Il cast di Agents of S.H.I.E.L.D. comprende Clark Gregg (Phil Coulson), Ming-Na Wen (Agente Melinda May), Chloe Bennet (Daisy Johnson/Quake), Elizabeth Henstridge (Agente Jemma Simmons), Iain De Caestecker (Agente Leopold Fitz), Henry Simmons (Direttore Alphonso “Mack” MacKenzie), Natalia Cordova-Buckley (Elena “Yo-Yo” Rodriguez), Jeff Ward (Deke Shaw), Patton Oswalt e Darren Barnet.

Agents of S.H.I.E.L.D.

SINOSSI
Prodotta da ABC Studios e Marvel Television, Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D. ritorna per la sua settima ed ultima stagione mercoledì 27 maggio. Coulson e gli Agenti dello S.H.I.E.L.D. sono stati catapultati indietro nel tempo e sono bloccati nella New York City del 1931. Con il nuovissimo Zephyr in grado di viaggiare nel tempo in qualsiasi momento, la squadra dovrà affrettarsi per capire cosa è successo. Se fallissero, sarebbe un disastro per il passato, per il presente e per il futuro del mondo.

Fonte