Nella conclusione di Captain America: The Winter Soldier avevamo visto una piccola anticipazione dei poteri di Pietro e Wanda Maximoff, AKA Quicksilver e Scarlet Witch. I gemelli si trovavano prigionieri del barone Von Strucker in una fortezza segreta dell’Hydra, in una città fittizia della Sokovia. La domanda sorge spontanea: come ci sono finiti li?

La Marvel ha rilasciato in questi giorni un fumetto “preludio” di Avengers: Age of Ultron, “Avengers: Age of Ultron Prelude – This Scepter’d Isle” che risponde a questa e ad altre domande.

Il fumetto rivela che i gemelli sono effettivamente Inumani volontari che hanno acconsentito ad essere sottoposti agli esperimenti dell’Hydra. I loro poteri gli verranno “donati” dallo scettro di Loki: il manufatto infatti riesce a “sbloccare” i poteri che gli individui potrebbero avere celati in se stessi.

DIG051935_3 scepteredisle_excerpt