Tutti i dettagli sull’imponente asta di Marvel Television relativa a 3 delle serie Netflix cancellate: Daredevil, Luke Cage ed Iron Fist.

Sono passati ormai diversi mesi dall’inizio della graduale chiusura dell’intero progetto Marvel-Netflix, con la cancellazione di DaredevilJessica JonesThe Punisher, Iron Fist e Luke Cage. Molti fan hanno accusato il colpo e molti sono ancora scottati dal modo brusco in cui questo piccolo universo narrativo ha trovato la sua fine, ma è in arrivo una magra consolazione per alcuni di essi.

Alcuni mesi fa Marvel Television ha annunciato la sua prima asta (online, telefonica e dal vivo), in cui verranno venduti gli oggetti di scena originali e i vari costumi delle serie DaredevilIron FistLuke  Cage, per un totale di più di 750 pezzi. Per quanto riguarda Jessica Jones e The Punisher, purtroppo al momento non rientrano nell’asta, ma nulla esclude una nuova vendita in futuro – dato che anche queste serie sono state cancellate.

L’asta si terrà il 12 agosto e il 13 agosto sul sito PropStore della Marvel (previa registrazione) e si dividerà in 3 sessioni: la prima dedicata a Daredevil, la seconda a Luke Cage e la terza ad Iron Fist.

I prezzi partono da qualche centinaio di dollari fino a decine di migliaia di dollari per i costumi principali (come quello di Daredevil), ma trattandosi di un’asta, i prezzi indicati sono soltanto delle stime di vendita e potrebbero anche aumentare.

Tra i tanti oggetti di scena delle 3 stagioni su Daredevil, sarà possibile acquistare un vestito di Karen Page (tra i 600 e gli 800 dollari), i vestiti insanguinati di Jack Murdock (tra i 2.500 e i 3.500 dollari), il crocifisso di Matt Murdock da giovane (tra i 500 e i 700 dollari), la targa dello studio legale Nelson & Murdock (tra i 3.000 e i 5.000 dollari), gli abiti di Wilson Fisk (tra i 1.000 e i 1.500 dollari) e il suo dipinto preferito (tra i 5000 e i 7000 dollari), il costume da Ninja di Nobu (tra i 2000 e i 3000 dollari), il bastone di Matt Murdock(tra i 2.500 e i 3.500 dollari), i suoi occhiali (tra i 1.500 e i 2.500 dollari) e diverse versioni del costume di Daredevil, come la prima versione di quello nero e rosso che verrà venduto tra i 30.000 e i 50.000 dollari, mentre il costume interamente nero – in versione insanguinata o sfregiata dopo lo scontro con Nobu – verrà venduto tra gli 8.000 e i 10.000 dollari.

La seconda sessione dell’asta è dedicata a Luke Cage e includerà diversi oggetti di scena come la poltrona del barber shop di Pop (tra i 2.500 e i 3.500 dollari), l’insegna dell’Harlem Paradise (tra i 2.500 e i 3.500 dollari) gli occhiali da sole di Hernan “Shades” Alvarez (tra i 1.000 e i 1.500 euro), un set di proiettili Giuda (circa 1.000 dollari) il braccio cibernetico di Misty Knight (tra i 10.000 e i 12.000 dollari), felpa e jeans del protagonista (tra i 2.500 e i 5.000 dollari a seconda della versione) o l’abito di Cottonmouth (tra i 600 e gli 800 dollari).

La terza ed ultima sessione sarà dedicata alle due stagioni di Iron Fist e si potranno acquistare per esempio la katana di Colleen Wing (tra i 1.200 e i 1.800 dollari) ed il suo costume, la maschera gialla di Danny Rand (tra i 2.000 e i 3.000 dollari) e tanti altri costumi del protagonista, tra cui quello visto nella seconda stagione (tra i 2.000 e i 3.000 dollari) e quello insanguinato mostrato durante lo scontro con Davos su K’Un Lun (dai 3.000 ai 5.000 dollari).

Se siete alla ricerca del catalogo completo con tutti gli oggetti di scena e costumi con i relativi prezzi, cliccate qui.