La 20th Century Fox ha annunciato un nuovo film, che dovrebbe uscire tra il 2018 ed il 2019, dal titolo ‘the New Mutans

Il film, che sarà uno spin-off degli X-Men, verrà diretto da Josh Boone (il regista che ci ha fatto innamorare questa estate con ”Colpa delle stelle”) e sarà basato sui fumetti Marvel dei Nuovi Mutanti.
Al suo sviluppo la Fox collaborerà con Simon Kinberg ( appartenente al brand di X – Men, Fantastici 4 e Star Wars), mentre la produzione è stata affidata a Lauren Shuler Donner.
Josh Boone si occuperà anche della sceneggiatura, insieme con Knate Gwaltney.

La prima apparizione dei Nuovi Mutanti risale al 1982, in una graphic novel Marvel, un anno dopo divenne un albo mensile. Il team mutante era composto da un gruppo di aspiranti X – Men frequentante la scuola di Charles Xavier, ovvero Dani Moonstar, Sunspot, Wolfsbane, Cannonball, Karma.
Il gruppo ha anche avuto delle aggiunte come Magik, sorella minore di Colosso, Warlock Cypher, Magneto, il professor Xavier, Kitty Pryde e Deadpool.

La direzione che sembra voglia prendere la 20th Century Fox è facilmente intuibile, poichè il ciclo di film di Bryan Singer si avvia alla conclusione con X- Men : Apocalypse e Wolverine 3, quindi pare voglia ricominciare con un nuovo ciclo di film con protagonisti i Nuovi Mutanti, con alcuni personaggi nuovi ed alcuni già visti nei precedenti film.