Arriva la conferma ufficiale da parte della Warner Bros.: James Gunn passa alla DC, scriverà Suicide Squad 2.

Dopo i report di ieri sera, ora la Warner Bros. ha confermato ufficialmente al sito Polygon che James Gunn sta “scrivendo la sceneggiatura del prossimo film del franchise di Suicide Squad”.

La major non ha rivelato nessun dettaglio oltre a questa breve comunicazione, senza confermare se il film sarà un sequel diretto di Suicide Squad del 2016 oppure se sarà una sorta di reboot. Inoltre non è stato rivelato se il film verrà anche girato da Gunn, oppure se verrà scelto un nuovo regista.

Una prima versione di Suicide Squad 2 era già in fase di sviluppo da tempo, con Gavin O’Connor che ha scritto in questi ultimi mesi una versione della sceneggiatura insieme a Todd Stashwick. Nonostante ciò, secondo diversi report la versione di O’Connor era quasi identica alla storia scritta da Christina Hodson per Birds of Prey e quando la Warner ha deciso di partire con quel film prima di Suicide Squad 2, il regista frustrato ha abbandonato il progetto per concentrarsi su The Has-Been.

Trovandosi senza un regista e con una sceneggiatura identica a Birds of Prey, la major ha scelto un nuovo approccio al progetto e – come anticipato negli ultimi mesi – ha deciso di ingaggiare James Gunn dopo la sua rottura con Disney.

Al momento non ci sono informazioni sul film e sulla data d’uscita; vi terremo aggiornati.

Fonte