Ruben Fleischer spiega a cosa si è ispirato per il film su Venom, in uscita il 5 ottobre.

In attesa del Comic Con di San Diego, ieri sera Entertainment Weekly ha diffuso online due nuove immagini ufficiale di Venom, in uscita ad ottobre!

Successivamente il regista Ruben Fleischer ha discusso delle tonalità del film, che punta a replicare un sottogenere molto particolare del mondo Horror: quello dei Licantropi.

Anche se le tonalità non saranno proprio le stesse, il regista ha voluto sviluppare la doppia personalità tra Eddie Brock ed il Simbionte, prendendo spunto proprio dai licantropi, esseri umani condannati ad una maledizione con la quale si trasformano in bestie feroci, perdendo ogni sorta di controllo.

Abbiamo discusso parecchio del genere dei Licantropi e di quello che succede quando vieni infetto o morso da uno di essi. E’ un film sulla relazione tra due esseri che dovranno collaborare per creare questa relazione simbiotica ibrida.

Di seguito i primissimi dettagli sulla trama:

Venom potrebbe anche avere un personaggio Marvel per protagonista, ma non indossa certo il mantello. Il suo lato umano è Eddie Brock, un giornalista che si sta riprendendo da uno scandalo. Nel disperato tentativo di tornare ai massimi livelli, inizia ad indagare sulla Life Foundation e sul suo misterioso leader, il dottor Carlton Drake (Riz Ahmed). Poco dopo, Eddie viene esposto ad un alieno viscido, simile al catrame, noto come Simbionte, che gli conferisce poteri straordinari e prendere la residenza nella sua testa, senza pagare l’affitto.

Fonte