Interessanti aggiornamenti in merito al destino di The Defenders e delle altre serie Netflix.

In vista della realizzazione della loro piattaforma di streaming, la Disney sta rimuovendo tutti i suoi film da Netflix. Considerando il clima di “tensione” che si sta creando tra le due major in ambito servizio streaming (alimentata dalla trattativa per l’acquisizione della 21st Century Fox), molti fan si chiedono cosa succederà a Daredevil, The Punisher, Jessica Jones, Luke Cage ed Iron Fist, tutte serie prodotte da Marvel Television (ed ABC) ma realizzate da Netflix.

Ora il CCO di Netflix, Ted Sarandos, nel corso di una recente intervista ha parlato del futuro di The Defenders, spiegando che gli investitori vogliono far proseguire la serie sulla loro piattaforma, ed allo stesso tempo produrre nuove stagioni:

Hanno creato alcuni marchi killer. Ma non è esclusivo…Netflix ha The Defenders.

Con queste parole, Sarandos ha lasciato intendere che effettivamente Disney non controlla tutte le proprietà Marvel. Questo significa che da una parte può rimuovere tranquillamente Captain America: Civil War dalla piattaforma quando vuole, ma dall’altra non può fare lo stesso con Daredevil o The Punisher…per la gioia di molti fan!

Fonte