Emerso un nuovo dettaglio sul motivo per cui New Mutants è stato rinviato al 22 febbraio 2019.

Ieri sera la Fox ha aggiornato le date d’uscita dei suoi cinecomic, anticipando Deadpool 2 al 18 maggio, ma posticipando sia Gambit che New Mutants.

Dopo l’abbandono del regista Gore Verbinski, in molti si aspettavano un rinvio di Gambit…ma la vera sorpresa è New Mutants, inizialmente previsto per il 13 aprile è stato posticipato al 22 febbraio 2019, a ben 10 mesi di distanza.

La domanda è una: perché è stato posticipato a ridosso della sua uscita? Secondo gli addetti ai lavori, la Fox vuole evitare che Deadpool 2 e New Mutants si sovrappongono nei mercati esteri in cui sarebbero stati nelle sale contemporaneamente.

Sembra però che ci sia anche un altro motivo: il film non era abbastanza spaventoso per le aspettative della Fox, che vuole renderlo un horror a tutti gli effetti.

Una fonte di The Wrap spiega che New Mutants è stato posticipato perché “non abbastanza spaventoso” dopo i test screening. che sono andati mediamente bene ma che non hanno convinto tutti. Proprio per questo la Fox ed il regista Josh Boone vogliono renderlo un vero e proprio horror, aggiungendo scene più spaventose.

Fonte



se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile, offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal