Cosa possiamo aspettarci dai Marvel Studios nella Fase 4? Proviamo a fare qualche ipotesi in questo speciale sul futuro dei nostri supereroi Marvel preferiti.

Il prossimo anno, la Fase 3 dell’Universo Cinematografico Marvel giungerà al termine con l’uscita di Captain Marvel (6 Marzo) e Avengers 4 (24 Aprile), entrambi attesissimi dai fan di tutto il mondo.

Fin dalla scena post-credits di The Avengers (2012), quando Thanos (Josh Brolin) è comparso per la prima volta sul grande schermo, abbiamo sempre potuto intuire, grazie a numerosi accenni ed easter eggs, la direzione che i film avrebbero intrapreso.
Adesso, dopo un decennio di storie raccontate attraverso 22 film, si appresta a finire un’era.

Kevin Feige, presidente dei Marvel Studios, in una vecchia intervista ha dichiarato che Avengers 4 sarà in tutti i sensi la fine del ciclo narrativo iniziato nel 2008 con Iron Man, e l’inizio di un qualcosa di molto diverso.

La Fase 4 è quindi un enorme punto di domanda: non abbiamo idea di come questa saga si concluderà, ma in questo speciale proveremo a far luce su ciò che ci aspetta nei prossimi anni.

Quando inizierà la Fase 4?

La Fase 4 inizierà ufficialmente con Spider-Man: Far From Home, le cui riprese sono appena finite a Venezia e con l’uscita prevista per il 5 Luglio 2019.

La pellicola, nuovamente diretta da Jon Watts, partirà pochi istanti dopo la fine dell’ultima avventura dei Vendicatori, e seguirà le vicende di Peter Parker (Tom Holland) in visita scolastica in l’Europa e alle prese con un nuovo villain, Mysterio (Jake Gyllenhaal).

Nel film torneranno Nick Fury (Samuel L. Jackson) e Maria Hill (Cobie Smulders), con una piccola apparizione di Adrian Toomes/Avvoltoio (Michael Keaton).

Quali film possiamo aspettarci?

Nel 2014, i Marvel Studios hanno annunciato per la prima volta una lineup completa di film, rivelando titoli e primi dettagli sui film che ci hanno accompagnato nel corso della Fase 3.
Louis D’Esposito, co-presidente degli studios, ha rivelato che quella è stata “una mossa senza precedenti, che difficilmente si ripeterà”, anche se Kevin Feige aveva accennato a possibili rivelazioni durante il San Diego Comic-Con del prossimo anno.

That Hashtag Show ha recentemente confermato che la Casa delle Idee ha numerosi script in via di sviluppo, che vedranno la luce solamente se il progetto verrà approvato dal consiglio.

Quindi non sappiamo con certezza quando le nuove pellicole verranno annunciate, ma in base alle informazioni trapelate in rete possiamo farci un’idea.

Vedova Nera

I fan lo chiedono a gran voce da anni, e ora sembra che sia finalmente giunto il momento.

A Luglio, Cate Shortland è stata scelta come regista per il film sulla Vedova Nera, che sarà basato su uno script di Jac Schaeffer. Scarlett Johansson tornerà ad interpretare Natasha Romanoff, per l’ottava volta sul grande schermo, e stando alle prime indiscrezioni la pellicola si concentrerà sul primo periodo della ex spia russa, prima del suo ingresso nello S.H.I.E.L.D. e nel mondo dei supereroi.

Se le riprese partissero il prossimo anno, potremmo aspettarci una release per i primi mesi del 2020, soprattutto se fosse a budget ridotto e senza troppi effetti speciali.

Gli Eterni

Pochi giorni fa, Chloe Zhao è stata ingaggiata come regista per una pellicola dedicata agli Eterni, che potenzialmente potrebbe essere il prossimo grande franchise Marvel.

James Gunn aveva intenzione di gettare le basi per questa storia (e per molte altre legate al lato cosmico) nel suo Guardiani della Galassia Vol. 3, ma in seguito al licenziamento non è ancora chiaro se il suo script, e quindi le sue idee, verranno tenute.

Lo script, ad opera di Matthew e Ryan Firpo, si concentra sulla storia d’amore tra Ikaris, un uomo potenziato da energia cosmica, e Sersi, che ama nascondersi in mezzo agli umani.

Se gli studios daranno il via libera alla produzione, le riprese partiranno a metà o alla fine del prossimo anno, e possiamo immaginare che arrivi al cinema nel 2021.

Sequel programmati

Sappiamo già che alcuni degli eroi si ritireranno (o peggio, incontreranno la morte). Tra questi troviamo Tony Stark/Iron Man (Robert Downey Jr), Steve Rogers/Captain America (Chris Evans) e Thor (Chris Hemsworth), dato che i contratti degli attori sono giunti alla loro scadenza.
Questo passaggio di potere darà vita ad una nuova gerarchia tra i Vendicatori, che vedranno nuovi personaggi prendere il comando.

Possiamo quindi aspettarci i sequel di Doctor Strange e Black Panther, entrambi campioni d’incassi ed entrambi già menzionati come parte della futura formazione degli Avengers.

Anche Scott Lang/Ant-Man (Paul Rudd), dopo la calorosa accoglienza di Ant-Man and the Wasp al box-office mondiale, sicuramente riceverà una terza pellicola nuovamente in coppia con Hope Van Dyne/Wasp (Evangeline Lilly), più carica che mai.

Non dimentichiamo che, anche se siamo ancora in attesa dell’annuncio di un nuovo regista, è già stato confermato Guardiani della Galassia Vol. 3, al momento messo in pausa dalla produzione.

E, in base alla performance che farà al box office, siamo sicuri che Captain Marvel tornerà per un’ulteriore pellicola, magari gettando le basi per un’eventuale adattamento di Secret Invasion (sognamo troppo?).

Dark Avengers e Ironheart

Sappiamo che i Marvel Studios stanno lavorando in gran segreto al futuro dell’MCU, e lo stesso Feige ha ammesso di avere piani “per i prossimi 10 o 20 anni di film”.
Recentemente, sono emersi online alcuni rumor secondo i quali sarebbero state scritte sceneggiature che, potenzialmente, potrebbero diventare film; tra questi troviamo Ironheart e Dark Avengers.

Nuovi supereroi

Avengers 4 segnerà la fine di questo ciclo di storie, a cui seguiranno nuovi franchise e, di conseguenza, nuovi protagonisti.

Kevin Feige in passato ha espresso interesse per Kamala Khan/Ms. Marvel, che potrebbe debuttare in un possibile sequel di Captain Marvel, così come Miles Morales potrebbe fare in un terzo capitolo della saga con Tom Holland.
Il terzo volume di Guardiani della Galassia potrebbe introdurre personaggi quali Adam Warlock (già anticipato nei crediti del secondo film) e Nova (nascendo dalle ceneri di Xandar, distrutta da Thanos per rubare la Gemma del Potere).

Ma siamo sicuri che i Marvel Studios ci riservano numerose sorprese…

Fusione Disney / Fox

Questa è decisamente la parte più interessante.

La prossima estate, l’accordo tra Disney e Fox verrà concluso, e i Marvel Studios saranno liberi di usare moltissimi personaggi tra cui mutanti, X-Men, Deadpool, Fantastici Quattro, Silver Surfer, Galactus e chi più ne ha più ne metta.
Non sarà una transizione rapida, dovremo aspettare almeno il 2022 per vedere alcuni dei personaggi Fox comparire nell’Universo Cinematografico Marvel. Ma ne vale la pena, non trovate?

Il nostro speciale finisce qui! Fateci sapere cosa ne pensate, e soprattutto cosa vi piacerebbe vedere, nella sezione dei commenti. Pronti per la Fase 4?