Kyle Higgins e Rod Reis tornano a collaborare dopo C.O.W.L per una nuova miniserie sul Soldato d’Inverno.

Nella serata di ieri, Marvel Comics ha annunciato una nuova serie miniserie sul Soldato d’Inverno, che sarà realizzata dallo sceneggiatore Kyle Higgins (Mighty Morphin Power Rangers) e dall’artista Rod Reis (Secret Empire).

La miniserie, composta da 5 numeri, esordirà in America dal 5 dicembre del 2018 e sarà incentrata su Bucky Barnes in missione per aiutare altre persone a trovare il loro percorso di redenzione.

“Essendo qualcuno che ha esperienza nello scrivere dei sidekick cresciuti, so bene quanto sia importante definire il personaggio senza la sua relazione con il mentore. Sin da quando si è liberato del lavaggio del cervello dei Sovietici, Bucky ha fatto un lavoro enorme per espiare i suoi peccati – è diventato Capitan America, ha passato tempo nel Gulag, è morto per salvare il mondo… in vari modi, ha trovato la sua redenzione. Quindi, cosa c’è in serbo per lui? Aiuterà le altre persone a fare lo stesso.

Rod Reis ha quindi aggiunto:

Lavorare con un personaggio di tale eredità e con un’identità visiva sorprendente è emozionante. Portare avanti Bucky e costruirgli un modo personale – che rispetta il passato – ed unico per lui è il sogno di ogni artista. Non vedo l’ora che le persone scoprano quello che abbiamo realizzato.

Di seguito cover e sinossi ufficiale:

Conosci il suo nome. Conosci le cose che ha fatto. Ora che il Soldato d’Inverno ha trovato la redenzione, aiuterà gli altri a fare lo stesso…anche se non sarà così facile. Questo dicembre, il team creativo composto da Kyle Higgins (Power Rangers, C.O.W.L.) e Rod Reis (Secret Empire, Doctor Strange: Damnation, C.O.W.L.) torneranno insieme per raccontare il prossimo capitolo della storia di Bucky Barnes.