Mancano poco meno di due mesi all’uscita del nuovo videogioco dedicato all’Arrampicamuri e le dichiarazioni al riguardo aumentano sempre più.

Non importa quante volte e in quanti modi possa essere raccontata, la storia delle origini dell’Uomo Ragno avrà sempre un fascino immenso e questo l’Insomniac lo sa bene.

In seguito ad una recente risposta ad un fan su Twitter del direttore creativo Bryan Intihar, siamo venuti a conoscenza che le origini della loro personale versione di Spidey prenderà elementi di due delle più importanti e amate versioni di quella classica storia: l’originale e la versione Ultimate.

Una scelta già presa da tutte le versioni cinematografiche di Spidey, che si è dimostrata vincente per un semplice motivo: sono stati presi i migliori elementi di entrambe e mescolate insieme in modi unici e differenti; ed Insomniac prende questa decisione con coscienza, ma anche con una certa sicurezza, proprio per via di questo elemento.

Dalla versione classica si possono prendere gli elementi più iconici del personaggio e soprattutto la rapidità d’esecuzione che fa vivere il tutto come una montagna russa emozionale, in fin dei conti il tutto era stato raccontato in un solo albo: Amazing Fantasy #15. Mentre dalla versione Ultimate si possono prendere i rinnovamenti che rendono tutto più credibile, se vogliamo moderno e indubbiamente accattivante, d’altronde è l’universo su cui si basa in gran parte il Marvel Cinematic Universe.

Per adesso non sappiamo molto altro, ma di certo non dovremmo aspettare molto perché il gioco uscirà il 7 settembre, una data che si avvicina sempre più!

Inoltre durante il Comic Con di San Diego, sarà disponibile una versione giocabile, come confermato su Twitter: