Spoiler se non avete iniziato la quinta stagione.

Con la season premiere della nuova stagione di Agents of SHIELD abbiamo scoperto che Coulson e i suoi non sono semplicemente nello spazio, ma proprio nel futuro dove sembra che sia stata Daisy con i suoi poteri per distruggere la Terra.

Non si conoscono le motivazioni e tutto è circondato da un velo di mistero, ma questa rivelazione è totalmente illogica, dato che quando Daisy è stata spedita dal monolite, la Terra era integra. Come ha fatto a distruggere il pianeta se non c’era fisicamente durante la sua distruzione? Semplice: la teoria del Multiverso, anticipata con Doctor Strange.

A rivelare maggiori dettagli è proprio Daisy, che in una discussione con Deke sostiene di non aver distrutto la Terra e di non avere nessuna intenzione di farlo. A questo punto l’unica soluzione possibile, come spiegato anche da Deke, è da ricercare nel multiverso.

Secondo le teorie della meccanica quantistica, il concetto di multiverso suggerisce l’esistenza di infinite timeline diverse tra loro. Possibile quindi che Daisy, Coulson e soci non abbiamo solo viaggiato nel futuro, ma anche in un’altra dimensione!

Fonte



se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile, offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal