Fabian Wagner, direttore della fotografia, conferma che sono state girate alcune scene con il celebre costume nero di Superman.

Alla notizia del ritorno in vita di Superman in Justice League, moltissimi fan hanno ipotizzato la presenza del suo celebre costume nero, in un chiaro omaggio alla sua morte cartacea. Dopo tanti rumor, speculazioni e teorie alimentate dal merchandising (e dallo stesso Cavill) alla fine nel montaggio finale non è stato incluso questo costume e l’eroe si è presentato con il classico look blu e rosso…ma inizialmente le cose erano ben diverse!

Fabian Wagner, direttore della fotografia del film ha infatti rivelato che sono state girate delle scene con il costume nero, successivamente tagliate:

C’erano alcune scene girate. Era un costume molto bello, ma purtroppo non lo abbiamo visto nel montaggio finale. Zack si prende il suo tempo per raccontare una storia ed io lo apprezzo moltissimo. Ci sono alcune scene che volevo vedere, ma sfortunatamente sono state tagliate.

Successivamente è stato chiesto a Wagner se effettivamente nella scena del trailer Alfred si rivolge a Superman, ma in questo caso non ha voluto confermare, spiegando però che adora quella sequenze e che spera di vederla in home video.

A questo punto non ci rimane altro che aspettare un’eventuale director’s cut di Snyder.

Fonte