John Francis Daley e Jonathan Goldstein spiegano come hanno ottenuto la regia di Flashpoint.

Ad inizio anno è stato riportato che John Francis Daley e Jonathan Goldstein dirigeranno Flashpoint, il film solista dedicato a Barry Allen annunciato durante l’ultima edizione del Comic Con di San Diego.

I due, che hanno esperienza nel campo delle commedie, hanno già collaborato per Come ti Rovino le Vacanze e Game Night, oltre ad essersi occupati della sceneggiatura di Come ammazzare il capo… e vivere felici ed anche di Spider-Man: Homecoming per i Marvel Studios (ed erano anche in lizza per la regia).

Nel corso di una recente intervista, i due registi hanno discusso del loro passaggio da Marvel a DC Comics, spiegando:

Ci hanno dato una lista di proprietà DC e ci hanno detto “siete interessati a qualcosa?”

Erano interessati a noi per via di Game Night e Spider-Man: Homecoming, quindi ci hanno contattato per chiederci di prendere in considerazione uno dei loro film. Abbiamo letto diversi script e questo [Flashpoint] era uno dei migliori – siamo grandi fan del personaggio, ho seguito tutti i suoi fumetti da bambino. E’ stata una possibilità entusiasmante.

I due hanno quindi parlato brevemente di Barry Allen, definendolo “unico rispetto ad altri supereroi; un supereroe più terreno rispetto ad uno come Superman“.

Fonte