Nel commento audio presente nell’edizione home video di Deadpool 2, Ryan Reynolds scherza sull’accordo Disney/Fox.

Non manca ormai molto all’uscita dell’edizione home video Deadpool 2 in Italia, prevista per il 28 agosto in digital e per il 17 ottobre in copia fisica, ma in America è già disponibile da ieri e man mano i fan stanno pubblicando online i vari contenuti inediti.

Come ormai consuetudine per un Blu-Ray, tra i contenuti extra troviamo il commento del film da parte del regista David Leitch, degli sceneggiatori Rhett Reese e Paul Wernick e di Ryan Reynolds, che si è subito preso gioco della Fox.

Nelle prime sequenze del film, quando compare il logo della major, Reynolds esclama:

Qui andrà il logo di Disney o di Comcast. Vedremo! Leggete le notizie oggi, chiunque può uscirne vincitore.

Il co-sceneggiatore Rhett Reese ha quindi aggiunto:

Ma quello che vogliamo dirvi è che siamo in vendita!

Successivamente Reynolds si è messo a scherzare sulla compagnia con l’offerta maggiore, prima di essere interrotto da una battuta del regista sempre sull’accordo.

Alla fine è stata Disney a vincere l’asta e, dopo l’approvazione da parte dell’Antitrust e degli azionisti, il prossimo anno entrerà ufficialmente in possesso degli assets della Fox.

Fonte