Clark Gregg parla di Captain Marvel, in uscita l’8 marzo del prossimo anno.

Ambientato negli anni ’90, Captain Marvel mostrerà delle versioni più giovani di diversi personaggi dell’Universo Cinematografico Marvel tra cui Phil Coulson, interpretato da Clark Gregg, che farà il suo ritorno su grande schermo 7 anni dopo The Avengers, quando il suo personaggio è stato “ucciso” da Loki.

Come certamente ricorderete, quando abbiamo visto per la prima volta Coulson in Iron Man, ha esclamato a Tony “Questo non è il mio primo rodeo”. Bene, Captain Marvel racconterà il “primo rodeo” del celebre agente, come spiegato da Clark Gregg in una recente intervista ai microfoni di EW:

Questo potrebbe essere il rodeo di cui parlava. Sicuramente.
 
Coulson sarà relativamente un nuovo agente nello SHIELD ossessionato da MC Hammer, vestito persino come lui…e questo farà innervosire Fury. I pantaloni alla turca non funzionano piuttosto bene con il completo Armani.

È veramente speciale tornare ai primi giorni della sua carriera. Ho dovuto partecipare a seminari di innocenza per prepararmi. Quando mi hanno chiamato per dirmi che volevano Coulson negli anni 90 hanno esclamato: “hai un personal trainer?

Clark Gregg ha quindi anticipato un “primo incontro da commedia romantica” tra Coulson e Nick Fury…ma Samuel L. Jackson potrebbe non essere della stessa idea:

Non credo che Sam la veda allo stesso modo.

Infine, commentando l’utilizzo della tecnologia per ringiovanire gli attori, che vedremo per l’intero film sul Nick Fury di Samuel L. Jackson, l’attore ha spiegato:

Le persone non lo sanno, ma Robert Downey Jr. ha attualmente 71 anni. Hanno sempre utilizzato la tecnologia per ringiovanirlo in questi film [ride]

Fonte