Cameron Monaghan scherza sulla questione della rimozione dei baffi in digitale per Justice League, paragonandolo al suo Joker.

Attenzione agli spoiler per Gotham!

Nell’ultimo episodio di Gotham ha fatto ufficialmente il suo esordio il nuovo Joker, interpretato nuovamente da Cameron Monaghan (già interprete di Jerome). Senza farvi altre rivelazioni, nel finale dell’episodio questo personaggio viene esposto a quella che diventerà la tossina di Joker iniziando a diventare sempre più pallido, con un sorriso totalmente distorto.

Ora Cameron Monaghan ha pubblicato uno screen estratto da questa scena, prendendosi gioco di Justice League e della rimozione dei baffi di Henry Cavill in CGI:

La DC altera sempre la bocca digitalmente. Rilasciate la versione senza CGI.

Scrivendo “non-cgi mouth cut” l’attore si è anche preso gioco del trend #ReleaseTheSnyderCut lanciato dai fan di Zack Snyder rimasti delusi dal montaggio finale di Justice League e dagli eccessivi tagli imposti dalla Warner Bros.